" /> Trekking Montefiore Conca | Sentiero Cai 021 – Agriturismo Rimini, Montefiore Conca | Il Vecchio Gelso
  • Sentiero CAI 021 Montefiore Conca

    Trekking dove le colline diventano monti

Trekking a Montefiore Conca

Il sentiero Cai 021: dove le colline diventano monti

Caro viaggiatore,

Montefiore Conca è il capoluogo della Valconca. Il sentiero CAI 021 parte dalle pendici, nel suo Fiume, e risale i crinali in una Natura enigmatica in cui gli Uomini hanno costruito una civiltà scomparsa: la civiltà rurale. Scorgeremo il Paesaggio agrario  al ritmo della Storia e dei caratteri geo-morfologici che disegnano la mappa di queste colline impervie, che i valligiani del Torrente Conca hanno battezzato “monti”.

Punti d’interesse

di diverse escursioni praticabili a Montefiore

· San Pietro in Cotto 

  Vicus romano e sito geomorfologico Regionale.

· Solfatara sul Ventena di Gemmano

  i ruderi, l’oblio e le Belle arti.

· Santuario di Bonora

  il mistica tra ginestre e roverelle.

· Borgo di Montefiore Conca

· Monte Auro

  panorama su due Stati, tre Regioni e Valli.

Pronto per l’avventura?

Assapora l’attesa e rilassati. Abbiamo già pensato a tutto noi e stiamo passando a prenderti.

spazio

Informazioni escursione

Sentiero CAI 021 Montefiore | Trekking dove le colline diventano monti.

I Trekking a Montefiore Conca mirano a conoscere il cuore dell’identità antropologica della Valle del Conca: un cuore separato dai confini di due Regioni, dagli eventi di epoche storiche travagliate e scomposto in ecosistemi di grande diversità biologica – varietà per cui oggi l’area è protetta per Istituzione Regionale.

Un cuore franto, che uniremo nelle tappe dei questo nostro itinerario.

LUNGHEZZA: 12 KM
DURATA*: 6 ORE
DISLIVELLO: ± 525 M
*L'indicazione è puramente indicativa del tempo necessario per percorrere l'itinerario, in base agli standard di progressione escursionistica. La durata reale di percorrenza dipende dalle decisioni delle Guide, dalle esigenze del gruppo, dalla durata di eventuali visite e pause. Suggeriamo - quando si affronta un percorso di difficoltà EE - di non prendere impegni per almeno due ore successive al rientro pianificato.

Modulo Prenotazione

Ecco la tua Guida

Francesco è la Guida Ambientale preposta a questa escursione.
La passione con cui ha conseguito la laurea in Filosofia ha accresciuto la sua dipendenza dagli studi umanistici e antropologici che concilia da sempre con le regole che la Natura detta agli abitanti del Paesaggio agrario che circonda le colline del Torrente Conca.

Ciao avventuriero!
Per questa escursione affina l’udito e aguzza la vista: ti proporrò un viaggio dove a guidarci, in verità, saranno i cinque sensi. Non scordarti anche di dare una lubrificata alle ginocchia, perchè qua le dolci colline diventan “monti” senza troppo preavviso!

Francesco Pratelli
Guida Ambientale Escursionistica ER n.632